Il Festival Resistente a Empoli

STORIA DEL FESTIVAL RESISTENTE A EMPOLI
Io Resisto Festival nasce nel 2008 dall’idea di un gruppo di ragazzi facenti parte dell’ANPI Empoli.

Negli anni la formula del Festival si è evoluta, restando pur sempre fedele ai valori che ci hanno spinto ad organizzarlo: antifascismo, resistenza e condivisione.

Io R*Esisto Festival 2022

DAL 29 SETTEMBRE, QUATTRO GIORNI DI FESTIVAL RESISTENTE A EMPOLI
Finalmente il Festival Resistente ritorna a casa! Il Pala Expo di Empoli, infatti, ospiterà la tredicesima edizione di Io R*Esisto.Dal 29 Settembre al 2 Ottobre non prendere impegni e goditi quattro giorni di festa, incontri, musica e cultura.

Vuoi saperne di più? Vai all’edizione 2022 oppure scarica il pdf del programma

Edizioni passate del Festival a Empoli – Io R*Esisto

OSPITI ED EVENTI DEL FESTIVAL DAL 2008 AD OGGI

CONCERTI

Zen Circus, Bobo Rondelli, Murubutu, Banda Bassotti e tanti altri artisti della scena musicale italiana.

DIBATTITI

Spazi e giornate di confronto su temi come antifascismo, ambiente, solidarietà, violenza sulle donne.

PRESENTAZIONI

Presentazioni di libri e mostre temporanee in collaborazione con Amnesty International e molti altri.

Io Resisto Festival Empoli 2021
Io Resisto Festival Empoli 2020
Io Resisto Festival Empoli 2019
Io Resisto Festival Empoli 2017

News

RESTA AGGIORNATO SULLE NOVITà LEGATE AL FESTIVAL EMPOLESE

No Man’s Land: il Donbass nelle foto di Alfredo Bosco in mostra a Empoli

No Man’s Land: il Donbass nelle foto di Alfredo Bosco in mostra a Empoli

Dal 29 settembre al 2 ottobre, in occasione del festival “Io Resisto”, organizzato dall’ANPI di Empoli, saranno esposti gli scatti del fotografo toscano realizzate nella regione che ha scatenato la guerra della Russia in Ucraina.

Il progetto fotografico di Alfredo Bosco Donbass: No Man’s Land è un viaggio in una terra di nessuno tra due linee nemiche. Della curatela originale la mostra al Palazzo delle Esposizioni di Empoli si è lasciata l’impostazione, ovvero la suddivisione delle foto in tre aree tematiche: la guerrai ritrattile miniere.

Leggi l’articolo completo su firenzeurbanlifestyle.com

Torna su